I prossimi passi del progetto

campagna-marchigianaSi parte dalla individuazione del terreno in uno dei Comuni che hanno aderito al progetto dove poter costruire la residenza.

L’opera una volta realizzata, dovrà essere concessa in locazione o comodato d’uso per un periodo superiore ai 15-20 anni al gestore della struttura.

Vigilerà sulla qualità dei servizi prestati una commissione di anziani eletta da tutti gli ospiti della casa.

Le spese relative alla gestione dovranno essere coperte attraverso le rette dei residenti, le donazioni della comunità, contributi su base volontaria, ricerca fondi pubblici destinati a tale tipologia di strutture senza scopo di lucro.